CORSO DI RIFLESSOLOGIA: CHE COSA IMPARI PARTE PRATICA E TEORICA

prendersi cura e sostenere il cliente

“NEI PIEDI C’E’ SCRITTA LA NOSTRA STORIA”

PARTE PRATICA

Impari a:

  • A conoscere e leggere il piede,
  • La mappa del piede, dove sono gli organi, i visceri, le ghiandole, le articolazioni ecc.,
  • A riconoscere il significato dei segni nei piedi (calli, duroni ecc.),
  • Il significato della lunghezza e della stortura delle dita,
  • A massaggiare, con le varie tecniche i punti del piede,
  • A massaggiare i punti riflessi del piede e del corpo con il doppio scarico,
  • A trattare le zone di tensione e dolore nel corpo per ridare elasticità  e ossigenazione ai tessuti.
  • A riconoscere i tessuti del corpo e al tatto sentire i vari tipi di somatizzazione,
  • Ad avere un dialogo appropriato, per il tipo di problematica  del cliente da utilizzare durante la sessione; che si avvale di parole chiave, le quali inducono la persona a pensare a che cosa ha represso sul piano emotivo e somatizzato nel corpo, che la porta ad avere quel disagio o dolore. Si tratta di ristabile il contatto tra il tessuto dolente (che ha una memoria)  l’emozione che è  stata trattenuta e l’evento che l’ha scatenata; il tutto per ristabilire l’omeostasi naturale dell’organismo.
  • Questa è la parte più  affascinante e creativa di questo metodo, in quanto ogni persona ha la sua storia. Ognuno di noi é  diverso e necessita di un  ascolto e di un dialogo su misura; questo ogni volta e per ogni sessione.
  • Per fare un massaggio efficace che produca benessere e cambiamento nella persona occorre: esserci, ascoltare, usare le parole appropriate e fare il massaggio con il cuore. Questo é  il modo per sostenere  il cliente nel suo dolore/disagio, gli fornisce nuovi punti di vista (che prima ignorava), e gli permette di fare emergere i suoi punti di forza e quell’energia che gli occorre per superare la crisi.

PARTE TEORICA

  • Programma del primo anno
  • che cos’è la riflessologia plantare,
  • che cosa rappresenta il piede,
  • organi, visceri e ghiandole,
  • come si lavorano i punti riflessi nel piede,
  • come si lavorano i punti riflessi nel corpo, le dermalgie
  • il massaggio tensioriflesso
  • Le tensioni e il lavoro sul rachide, i metameri,
  • Arti superiori e inferiori,
  • Le 5 emozioni,
  • Il colon
  • Codice deontologico e privacy.
  • anatomia del corpo
  • “Il corpo parla per noi e non mente mai
    Parte fondamentale del corso è imparare a dialogare con il cliente,
  • 4 lezioni di crescita personale

 

  • Programma del secondo anno:
  • Il piede e la psicosomatica
  • Che cosa significano i segni del piede.
  • Storture e altre deformazioni delle dita
  • Occhi e apparato genitale
  • Nel corpo: Punti speciali e a distanza.
  • la cervicale e le mani
  • dermatomeri e visceromeri,
  • massaggio in doppio scarico (corpo e piede)
  • i segni del viso
  • Quando il piede non ha segni: come fare? Cosa vado a lavorare?
  • 4 lezioni di crescita personale.
  • Esame finale

Per info e appuntamenti manda una mail cliccando qui a fianco →    CHIEDI INFO Oppure contattami telefonicamente: Donata Pistone: 339/4650857

Lascia un commento